Cecina

Badante sventa suicidio anziano Valdelsa

Una badante ha disarmato stamani un uomo di 76 anni, suo assistito, che aveva tentato di suicidarsi con un fucile da caccia regolarmente detenuto. I fatti sono avvenuti a Gambassi Terme (Firenze). La donna, che si è accorta della situazione, è riuscita ad afferrare l'arma prima che l'uomo potesse commettere il gesto, riuscendo poi ad avvertire i carabinieri. L'uomo avrebbe agito così perché spinto da una crisi depressiva legata al proprio stato di salute. I militari hanno sequestrato l'arma mentre l'uomo ha rifiutato le cure mediche del 118.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie