Trovato cadavere, forse è disperso Arno

Il cadavere di un giovane è stato ritrovato poco fa spiaggiato sull'arenile del Gombo, una delle zone protette della Tenuta di San Rossore (Pisa), all'interno dei confini del parco regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli. Secondo una prima ipotesi si tratterebbe del corpo del ventunenne pisano scomparso dopo essere caduto in Arno nelle scorse settimane per cercare di recuperare il barchino con il quale insieme al padre aveva raggiunto un'area del parco dove praticare la caccia di frodo. L'incidente era avvenuto in serata quando lungo il fiume era buio già da ore e mentre due cercavano di guadare l'Arno per raggiungere la strada e andarsene dopo avere ucciso un daino, trovato morto in acqua durante le ricerche del disperso e con una ferita compatibile con il fucile trovato e sequestrato nella stessa zona e appartenente ai due bracconieri.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cecina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...